The Love Affair 2017: le 10 cose che ho amato di più!

The Love Affair 2017: le 10 cose che ho amato di più!

allestimento-matrimonio-love-affair-2017

Si è svolta lo scorso week end la quarta edizione di The Love Affair, la manifestazione del wedding più originale, innovativa, intelligente e gradevole… mi rifiuto di chiamarla “fiera” perché della fiera tradizionale non ha nulla, è un evento unico ed è dedicato ad un pubblico mirato: le coppie di sposi alla ricerca di soluzioni originali, di fornitori di qualità, di spiccata personalizzazione delle loro nozze.

Cristina di Le Jour du Oui e Sofia de Il Profumo dei Fiori hanno ideato TLA quattro anni fa e da allora ogni edizione è un crescendo di qualità e innovazione!

Non vi racconterò della manifestazione nel dettaglio perché credo di avervi mostrato abbastanza nelle storie di Instagram, invece vi dirò, in rigoroso ordine sparso, le 10 cose che ho più amato di questa edizione.

1. La location

Le Officine del Volo è una location per matrimoni ed eventi! Vedendola così allestita, talvolta gli sposi non se ne rendono conto, ma si tratta di una location perfetta per organizzare un matrimonio. Io ho avuto la fortuna di organizzarvi il matrimonio di Silvia e Marcello due anni fa ed un posto magico, ricco di fascino e storia e con la possibilità di personalizzare benissimo gli spazi. È una location perfetta per le coppie che desiderano sposarsi a Milano.

2. La t.shirTina

La t.shirTina di Alessi Baldi è un’idea geniale della stilista di Reggio Emilia: la forma di una T-shirt realizzata in tessuti preziosi (pizzo macramè, pizzo chantilly, cotone con fili di lamé).

È perfetta per la sposa che la vuole abbinare ad una gonna della stessa stilista, per le damigelle d’onore, per la sposa che fa un ricevimento informale il giorno prima o il giorno dopo il matrimonio, per qualunque ragazza voglia vivere l’emozione di sentirsi sposa per un giorno da abbinare con i jeans. A me sono venuti gli occhi a cuore dal primo istante, puoi acquistare anche tu la t.shirTina on line sul sito di Alessia.

abito-sposa-t-shirt

t-shirt-sposa

3. I fascinator di carta

Chi mi segue conosce la mia passione per tutti gli accessori per il capo che ingentiliscono e personalizzano ogni outfit. Laura ha presentato le sue creazioni di carta per la sposa moderna: i fascinator Paperthink: originali, delicati ed economici.

allestimenti-matrimonio-love-affair-2017

4. Il liquore al cioccolato bianco

Un’idea di bomboniera alimentare bella e buona! In una piccola bottiglia formato latte, con la possibilità di personalizzare l’etichetta, Maggioni Catering ha proposto questo eccellente liquore al cioccolato bianco per tutte le coppie che vogliono lasciare agli amici un dolce ricordo.

love-affair-2017-liquore

5. I piatti a noleggio

I piatti di Tableset sono l’eleganza a noleggio che in Italia mancava. La mia collega Cristina ha finalmente portato in Italia quel che mancava: la possibilità di noleggiare set di piatti e bicchieri eleganti, raffinati, originali. Ora ogni coppia di sposi potrà personalizzare la tavola come desidera… ed io non vedo l’ora di poter scegliere per voi quelli più adatti!

love-affair-2017-piatti

tavola-allestimento-matrimonio

6. Il flower market

Il Flower market de Il Profumo dei Fiori (o meglio la sua anteprima) mi ha stregata! Da gennaio sarà attivo lo shop online direttamente dal suo sito, mentre dalla prossima primavera, a Milano, sarà presente il van, targato Il Profumo dei Fiori, che porterà a casa vostra le bellissime composizioni di Sofia, in modo che le spose possano avere i suoi fiori non solo nel giorno del matrimonio, ma ogni volta che lo desiderano! A TLA era possibile acquistare le sue composizioni nelle caratteristiche bottigliette vintage: una dolcezza incantata impossibile da perdere!

fiori-matrimonio-love-affair-2017

centrotavola-matrimonio-fiori

7. Il gioco di Sanvenero

Il gioco di Sanvenero è uno dei miei giochi preferiti di bambina… far indossare innumerevoli abiti a figurini di carta, è stato reinterpretato da Sanvenero per mostrare agli sposi quanti e quali (favolosi) abbinamenti si possono fare per l’abito dello sposo. Le lane pregiate, il taglio classico e i dettagli personalizzati rendono questi abiti da sposo unici e particolari.

love-affair-2017

8. I props del Photo Booth

I props del Photo Booth di Vintage Photo Bus sono stupendi! Già il bus in sé è delizioso, perfetto per allestire un angolo in stile vintage e ottimo intrattenimento per gli ospiti, ma i props che contiene vanno ben oltre i soliti occhiali, baffi finti (che, detto tra noi, se sono troppo artigianali si rompono dopo 3 foto e non fanno divertire nessuno!) e sono divertenti, originali e a tema.

photo-booth

9. Gli anelli di findanzamento

Gli anelli di fidanzamento di My Golden Age sono anelli realizzati a mano, uno per uno, ispirandosi ai gioielli della nonna, con quel sapore antico e intramontabile, le pietre selezionate e incastonate a mano. Gioielli nel vero senso della parola e in senso lato!

fedi-matrimonio

10. Il dizionario dei tessuti

Il camoscio, il mohair, il cachemire, il tulle, il pizzo chantilly, la rafia, la seta, il pizzo macramè… di quanti tessuti può essere fatto un abito da sposa? Infiniti secondo Silvia Valli! Per lei ogni sposa è fonte di ispirazione e ricerca e a TLA ha mostrato i suoi figurini e i tessuti che ha utilizzato per realizzarli… sarei stata un’ora a fissare quella parete!

pizzo-abito-sposa

Tutte le foto belle sono di Elena, Il Baccello di Vaniglia, quelle brutte (al punto 7 e al punto 10) sono mie 🙂

E tu? Sei stata a The Love Affair? Cosa ti è piaciuto di più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *