Matrimonio lavanda: attenta a non commettere questi errori…

Matrimonio lavanda: attenta a non commettere questi errori…

allestimento matrimonio lavanda tavoli

Riprendo con piacere un post di un po’ di tempo fa per aggiornarlo, visto che si parlava di un tema sempre attuale: il matrimonio lavanda.

La lavanda è un elemento che mi piace molto, nella forma, nel colore, nel profumo, nel concetto perfino, perché non è troppo delicata ma nemmeno rustica quanto le spighe, perché si presta a più usi e a più abbinamenti, perché esprime fortemente, nel mio immaginario, l’idea di una natura forte, soleggiata, resistente al vento, utile sia come elemento decorativo che pratico, per esempio in cucina.

Insomma a me la lavanda piace proprio tanto anche perché è un elemento molto versatile, che si può declinare in vari modi e ottenendo (quasi) sempre gradevoli risultati.

Eppure, nella mia ricerca di immagini via Pinterest (ho creato una mia bacheca a tema lavanda) ho constatato anche che, un elemento delicato e raffinato come la lavanda, si può utilizzare con risultati nient’affatto gradevoli!

Cosa fa la differenza?

Certamente il gusto di chi progetta, di chi decora, di chi usa e assembla i materiali!

Ciò che intendo dire è che ci possono essere allestimenti a tema lavanda gradevoli, belli, raffinati e ci possono anche essere allestimenti con lo stesso tema ma sgangherati, chiassosi, esagerati, troppo spogli e, soprattutto, quel che è peggio, inappropriati, inadeguati agli sposi o al contesto.

Ti mostro qualche immagine per dimostrarti cosa intendo.

Esempio di matrimonio a tema lavanda ben progettato

matrimonio tema lavanda

Gli elementi di questo collage sono eleganti e ben coordinati con il tema perché esprimono delicatezza e declinano il tema in diversi elementi, fino al sublime gelato alla lavanda.

L’abito della sposa raffigurato è elegante, ma al contempo semplice, delicato e corto, proprio come il fiore: perfetto per un’ambientazione rustica, campestre.

E sono proprio queste omogeneità e armonia degli elementi a rendere questo matrimonio bello da vedere.

Ecco dunque cosa farò oggi: analizzerò insieme a te ogni singolo elemento delle nozze per capire cosa rende quell’elemento armonioso, così che ti risulti più facile declinare in modo elegante il tema della lavanda nel tuo matrimonio.

Bomboniere e segnaposto per un matrimonio lavanda

Iniziamo dalle bomboniere e dai segnaposto per un matrimonio a tema lavanda. Un sacchettino di lino bianco, ricamato, riempito di lavanda profumata è una perfetta bomboniera al termine di un matrimonio a tema lavanda… certo se il sacchettino fosse in raso o in seta lucida l’effetto sarebbe del tutto stonato.

bomboniere segnaposto matrimonio lavanda

Sacchettino segnaposto di lino ricamato per matrimonio lavanda

Torte nuziali a tema lavanda

Vogliamo parlare delle torte a tema lavanda? Anche questa torta secondo me è un po’ troppo stonata per un matrimonio che abbia il fiore di lavanda come tema portante: troppo elaborata, troppo ricca e, per contrasto, troppo povero il decoro dei rametti di lavanda posti sopra.

torta matrimonio tema lavanda

Torta a tema lavanda sui toni lilla, lavanda, violetto

Ecco, mescolare è rischioso! Bisogna saperlo fare con stile!

Partecipazioni matrimonio lavanda

Passiamo ora alle partecipazioni per un matrimonio lavanda. Del kit qui sotto, trovo alcuni elementi perfettamente in tema ed altri un po’ forzati: il disegno sulla carta è un po’ troppo marcato e magari sarebbe stata meglio una carta meno bianca e raffinata; nemmeno le bolle di sapone con cuoricino mi piacciono, mentre trovo perfetto il ventaglio, color legno, legato con un fiocchetto di un vero color lavanda! Come anche gli stick di confetti misti colorati.

partecipazioni matrimonio tema lavanda

Guardiamo ora invece la grafica che Laboratorio16 ha realizzato per Teto e Marti, elaborando il mio progetto creativo:

partecipazioni matrimonio lavanda

Partecipazioni a tema lavanda

menu matrimonio tema lavanda

Partecipazioni a tema lavanda

Per le loro partecipazioni a tema lavanda abbiamo aggiunto, ad accompagnare la lavanda, una libellula rossa, per dare un tocco di colore brillante e riprendere il colore delle finestre della cascina in cui si svolgeva l’evento, Cascina Giovanni a Calò di Besana Brianza. Queste belle foto sono tutte opera di Claudia Calà.

Centrotavola matrimonio lavanda

Parlando invece di centrotavola per un matrimonio lavanda, se ne vedono in rete di tutti i colori. Quelli che ho realizzato io insieme a Sara Cattaneo mescolano la lavanda con altri elementi e questo è il risultato:

centrotavola matrimonio lavanda nomi tavoli

centrotavola matrimonio lavanda fiori

Foto di Claudia Calà

Tableau matrimonio tema lavanda

Il tableau de mariage è un altro degli elementi in cui se ne vedono di cotte e di crude. Quello che avevo realizzato io era formato da cartoncini fissati ad una rete di legno e metallo, con decori di lavanda e nastro verde:

tableau matrimonio lavanda

Foto di Claudia Calà

Il mio consiglio è quello di contestualizzare sempre gli elementi che scegliete e di non “fissarsi” su ciò che non si può avere.

Se avete deciso di sposarvi in un castello rinascimentale, il tema della lavanda, ad esempio, sarà quasi certamente inappropriato! Scegliete: o castello o lavanda!

Per Teto e Marti ho potuto utilizzare questo elemento perché loro hanno scelto di sposarsi in una cascina nel mese di luglio, così ho potuto decorare anche angolini della location per abbinarli in maniera perfetta agli spazi.

addobbi matrimonio lavanda

allestimento matrimonio tema lavanda

Foto di Claudia Calà

Per ottenere un effetto armonioso e raffinato, per dare ai tuoi ospiti un messaggio chiaro dei vostri gusti e per trasmettere un’idea di semplice eleganza (che credo siano elementi che si vogliono sempre comunicare: nessuna coppia mi ha mai detto “vogliamo che il nostro matrimonio sia un’accozzaglia di forme, colori e stili”) occorre selezionare elementi e armonizzarli fra loro.

E a te la lavanda piace? La sceglieresti come fiore portante per le tue nozze?

Fammelo sapere nei commenti qua sotto!

4 Comments

  1. Penpal Site scrive:

    Hey there, it is my third visit here. I less often visit the site, but after reading it, I will certainly save it to pocket app so that I will be able to visit here continuously to read good articles like this. Will you please tell me in what subject you will write next and most probably when?

  2. […] ben riuscito, è che ci sia armonia fra gli elementi (mi era riuscito di spiegarlo abbastanza bene qui ) poi avere un colore dominante ed un filo conduttore che faccia da tema portante, sono cose che […]

  3. Mi ? piaciuto molto. Aldo

  4. Claudia Landoni scrive:

    consigli preziosi, come sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *